0:00 / ???
  1. Vita

From the recording Vita

Lyrics

VITA (P.Anselmi) Voce: P.Anselmi                                                                  Giocavo da bambino su quel balcone correvo correvo dietro al pallone mia madre mi chiamava ma non sentivoguardavo giù la scuola e non capivose la vita finiva su quel balconeper strada voci moto e quella canzonerestavo lì a giocare fino alla serapoi a letto nel silenzio una preghiera poi, la vita corre via senza fermarsi mai lascia fotografie, ricordi e poi chissàdolori dentro al cuore e lettere d'amoreci cambia a poco a pococosì senza pietà La sabbia sotto i piedi io sotto al solela radio gli ombrelloni guardando il maree quanto tempo lì seduto insieme a tenon c'erano segreti tra te e mericordo i pomeriggi e pagine da studiarela mente andava altrove bello sognarelo sguardo oltre i vetri della finestracome era grande il mondo sulla mia testa  poi, la vita scorre e noi non ci troviamo piùvolati via col vento, chi si conosce piùperduti nelle cose che fanno parte ormaidi questa nostra vita non ti scordare mai c'è la vita di un bambino dietro quella finestra da lontano è una luce gialla che sembra una stelladentro all'immenso dell'universo che ruota intorno a tutto e dove tutto c'avrà un senso